February 12, 2008

Scalfari suoi

Di Emanuele Macaluso si possono contestare le opinioni e le scelte politico-partitiche di tempi lontani oppure (molto) recenti, o anche, che so, le convinzioni in materia di rapporti tra Stato e Chiesa, e chi più ne ha più ne metta. Dirò di più: perfino sulla bacchettata che ha assestato oggi ad Eugenio Scalari—a proposito di Pierferdinando Casini e delle sue consultazioni con il cardinale Ruini—si può discutere. Però …, però vogliamo dubitare che il commentino salace non abbia, per così dire, una sua “oggettiva” pertinenza, una certa forza dialettica e, di conseguenza un fascino sottile, e direi quasi irresistibile?



Recommend this post on Google!


Related Posts with Thumbnails