October 24, 2008

Leggo Saviano

Si tiene oggi, a Napoli (al Pan, via dei Mille, ore 16:00) una lettura pubblica di Gomorra, il magnifico libro di Roberto Saviano. L’incontro è stato convocato da due associazioni, “Decidiamo insieme” e “Napolipuntoacapo,” con il supporto logistico e organizzativo della Regione Campania e del Comune di Napoli.

L’evento, spiega Claudio Velardi, “non sarà in alcun senso etichettabile, e sarà solo il primo momento di una mobilitazione più larga, che dovrà da subito coinvolgere i quartieri più periferici e le organizzazioni da anni impegnati sul territorio nella lotta per la legalità e contro la camorra.” Per l’occasione è stato aperto anche un blog: Leggo Saviano. Auguri sinceri per una buona riuscita dell'iniziativa.



Recommend this post on Google!


America docet

Su Sarah Palin si sono dette e scritte molte cose. Un florilegio unico nel suo genere ed una pietra miliare—molto più nel male che nel bene—nella storia delle campagne elettorali americane. E tuttavia è lei, proprio lei, il fenomeno più interessante—più in positivo, stavolta, e per più di un aspetto, che in negativo—e il segno di una svolta che definire epocale non sarebbe esagerato. Leggere cosa scrive Christian Rocca sul Foglio per credere.

Per parte sua, Barack Obama, primo candidato di colore alla presidenza degli Stati Uniti, nonché quasi certo trionfatore della lunghissima corsa elettorale, potrebbe a buon diritto ritenersi defraudato di qualcosa: di essere «il primo», la novità assoluta, e roba del genere.

In entrambi i casi, comunque, ancora una volta l’America è salita in cattedra. Non occorre essere né un simpatizzante di Mr. Obama, né un fan di Mrs. Palin per prendere atto di questa verità. This is America, folks.



Recommend this post on Google!


Related Posts with Thumbnails