October 26, 2006

Attacco alla libertà di espressione?

Attenzione: non sono un esperto in materia, ma temo che il sito di Acton Institute Italia sia stato fatto oggetto di un attacco da parte di qualche delinquente informatico. Circa un'ora fa, un attimo dopo aver visualizzato questo sito, il mio antivirus mi ha segnalato un'infezione da parte di un "worm" o Trojan Horse (Win32: Qqpass-DY [Trj]). Il virus ha infettato un paio di files nel mio pc, ma a quanto pare, al riavvio di Windows, è stato possibile stoppare l'attacco.

So che nei giorni scorsi anche il blog dei Riformatori Liberali è stato sotto attacco. Non vorrei che fossimo di fronte a una controffensiva in grande stile (si fa per dire) da parte di gente che ha in mente qualcosa di preciso contro chi solleva certe problematiche al confine tra religione e politica.



Recommend this post on Google!


2 comments:

  1. ah! se tutti avessero un mac, il baluardo della libertà.
    Bel blog il tuo, un hotel intelligente confortevole e stimolante, un ottimo the right blog

    ReplyDelete
  2. Grazie Fausto. Oltretutto "The Right Blog" sarebbe un ottimo titolo per il prossimo libro di John Micklethwait e Adrian Wooldridge! ;-)

    Quanto al Mac, piuttosto non sarebbe il caso (parafrasando la pubblcità di Vodafone) di passare a Linux? Ma in effetti Linux is now non suona granché bene ...

    ReplyDelete

Related Posts with Thumbnails